Meiji Jingu Shrine, a nice place for a quick visit…

Scroll down for the Italian version

Hi everybody!

I was getting bored at home, so I decided to go out for a walk and visit the Meiji Jingu Shrine, one of the most important in Tokyo.

It was the first time I went there alone and it was the perfect occasion to take some pictures of people, nature and architectural details.

dettaglio fiore

I’ll give you just a couple of informations about this place:

Meiji Jingu Shrine was built in 1915 after the death of Mutsuhito Emperor and Shōken Empress to commemorate them. It took about five years to built it, but the building we see today it’s a recostruction of the shrine that was destroyed by bomardments of the Second World War. Despite this it preserves all its original beauty and it must be visited if you are in Tokyo.

Meiji Jingu

When visiting the park, many people stop at the shrine and do not explore all the rest. This in my opinion is a pity. Yoyogi Park is splited into two parts, one where you can find lots of cherry trees and do the so called “hanami” during the spring season, and the other where you can visit the Meiji Jingu Shrine.

The point is that people don’t know that this second section of the park is the perfect place to have some privacy and spend some time reading a book in the complete silence (a rare thing here in Tokyo).

Thanks for reading!

DO YOU WANT TO SEE MORE PICTURES OF THIS BEAUTIFUL PLACE? FOLLOW ME ON MY FACEBOOK PAGE AND ON MY INSTAGRAM! THANK YOU!

ragazza prato

Santuario Meiji Jingu, un bel posto per una visita veloce…

Ciao a tutti!

Un giorno mi stavo annoiando a casa, così ho deciso di uscire per una passeggiata e visitare il Santuario Meiji Jingu, uno dei più importanti di Tokyo.

Era la prima volta che ci andavo da solo perciò è stata l’occasione perfetta per fare un po’ di foto alle persone, alla natura e a dettagli architettonici.

ponte-min

Vi dò solo un paio di informazioni riguardanti questo posto:

Il Santuario Meiji Jingu fu costruito nel 1915 dopo la morte dell’Imperatore Mutsuhito e dell’Imperatrice Shōken per commemorarli. Ci sono voluti solo cinque anni per completarlo, ma la costruzione che vediamo oggi è un rifacimento del santuario che è stato distrutto dai bombardamenti della seconda guerra mondiale. Nonostante ciò conserva la sua bellezza originaria e va assolutamente visitato se vi trovate a Tokyo.

Lantena parco-min

Quando visitano il parco, molte persone si fermano al tempio e non esplorano il resto. Questa a mia opinione è un peccato. Il Parco di Yoyogi si divide in due parti, una dove si trovano una moltitudine di alberi di ciliegio dove ogni anno una folla di persone si reca a fare il cosiddetto “hanami” durante la primavera, e l’altra in cui si può visitare il Santuario Meiji Jingu.

Il punto è che le persone non sanno che questa seconda sezione del parco è il posto perfetto per avere un po’ di privacy e passare un po’ di tempo e leggere un libro nel silenzio completo (qualcosa di raro qui a Tokyo).

Grazie per aver letto!

VOLETE VEDERE PIU’ FOTO DI QUESTO POSTO MERAVIGLIOSO? SEGUITEMI SULLA PAGINA FACEBOOK E SU INSTAGRAM! GRAZIE!

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s