Sarushima

Scroll down for the Italian version

Hi everybody!

The idea of visiting Sarushima came me up looking at google maps. To start the new year, I wanted to see something different, no cities or temples, just nature and a bit of history.

Sarushima 1-min

While I was looking for a way to get there I did a brief research on its history, but finding informations has been difficult.

Since Sarushima is one of the few natural islands of Tokyo bay, in Edo period it was used as a fort to protect the capital from the sea.

On its surface there are still signs of a glorious past, tunnels and warehouses built to store weapons are spread everywhere on the island.

The buildings that we can see today are some of the first to have been built with bricks in Japan. To this day, there are only 22 originals constructions of Meiji period all over the country and seeing many of them in this place was a stroke of luck.

Sarushima 3a-min

In my opinion, this island perfectly represents Japan in 1800, a country that, to keep up with other world powers, had to renew completely both its culture and its technologies. I hope you can understand, how much stimulating it is for a person who studied these things, to see on field the effects of Meiji Restoration.

But Sarushima is not only a piece of history, it’a also an oasis for fisherman and for all those people who want to relax on the beach. If you are staying in Tokyo for a long period this could be an unusual destination to explore; especially if you are here in summer!

Thanks for reading!

DO YOU WANT TO SEE MORE PICTURES OF THIS BEAUTIFUL PLACE? FOLLOW ME ON MY FACEBOOK PAGE AND ON MY INSTAGRAM! THANK YOU!

Sarushima 4-min

Esplorazione dell’isola abbandonata di Sarushima…

Ciao a tutti!

L’idea di visitare Sarushima mi è venuta guardando le mappe satellitari di google. Per iniziare bene l’anno, avevo voglia di vedere qualcosa di diverso, niente città o templi, solo natura e un po’ di storia.

Fisherman

Mentre cercavo un modo per arrivarci ho provato a documentarmi sulla sua storia, ma trovare informazioni è stato abbastanza difficile.

Essendo Sarushima una delle poche isole naturali presenti nella baia di Tokyo, nel periodo Edo fu utilizzata come avamposto per proteggere la capitale via mare.

Sulla sua superficie sono ancora presenti i segni di un glorioso passato, tunnel e magazzini adibiti allo stoccaggio di armi sono sparsi per tutta l’isola.

Gli edifici che ancora oggi si possono ammirare sono alcuni dei primi esempi di costruzioni in mattoni del Giappone. Ad oggi, in tutto il paese se ne contano solamente 22 originali del periodo Meiji e poterne vedere così tanti in un solo posto è stato un gran colpo si fortuna.

Edificio-abbandonato

Quest’isola a parer mio rappresenta perfettamente il Giappone del 1800, una nazione che, per restare al passo con le altre potenze mondiali, sentiva la necessità di rinnovarsi radicalmente sia a livello culturale che tecnologico. Spero riusciate a capire quanto sia stimolante, per una persona che ha studiato queste cose, vedere sul campo gli effetti della Resaturazione Meiji.

Ma Sarushima non rappresenta soltanto un pezzo di storia, è anche un’oasi per i pescatori e per tutte quelle persone che in estate vogliono concedersi un momento di relax sulla spiaggia. Se soggiornate a Tokyo per un lungo periodo questa può essere una meta insolita da esplorare; specialmente se siete qui d’estate!

Grazie per aver letto!

VOLETE VEDERE PIU’ FOTO DI QUESTO POSTO MERAVIGLIOSO? SEGUITEMI SULLA PAGINA FACEBOOK E SU INSTAGRAM! GRAZIE!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s