Appreciate what you have

Scroll down for the Italian version

Hi everybody!

In Japan I learned many things: how to rent a house, sign contracts, look for jobs without external help, manage the complexities of living abroad… It is when springtime comes, though, that I remember the most important thing that this marvellous country has taught me over the years: live every moment, every day of our lives as if it were the last one.

It is when the cherry trees blossom that I realise how important it is to never stop appreciating what we have, what is around us… Because in an instant, everything can change, everything we take for granted could vanish and never come back.

Viewing the cherry blossoms, a practice also known as hanami, teaches us exactly this.

Although the transience of things can make us feel sad, we must realise that this is something absolutely normal, something inevitable. This idea of impermanence however, must not prevent us from enjoying the every day’s joy.

Sometimes it is only when we loose something that we realise how important it was to us. So let’s enjoy this moment as if it were the last…

Thanks for reading!

DO YOU WANT TO SEE MORE PICTURES OF THIS BEAUTIFUL PLACE? FOLLOW ME ON MY FACEBOOK PAGE AND ON MY INSTAGRAM! THANK YOU!

Apprezza ciò che hai…

Ciao a tutti!

In Giappone ho imparato a fare molte cose: prendere in affitto una casa, firmare contratti, cercare lavoro senza un’appoggio esterno, gestire le difficoltà del vivere all’estero… È quando si fa primavera, tuttavia, che ricordo la cosa più importante che questo paese mi ha insegnato negli anni: vivere appieno ogni istante, ogni giorno della nostra vita come se fosse l’ultimo a nostra disposizione.

È durante la fioritura dei ciliegi che mi rendo effettivamente conto di quanto sia importante non smettere mai di apprezzare ciò che abbiamo, ciò ci sta attorno… Perché in un attimo ogni cosa può cambiare, tutto quello che davamo per scontato potrebbe svanire e non tornare più indietro.

L’ammirazione dei fiori di ciliegio, anche detta hanami, ci insegna proprio questo. 

Nonostante la transitorietà delle cose possa causarci dispiacere, dobbiamo renderci conto che si tratta di qualcosa di assolutamente normale, di inevitabile. Questa idea di impermanenza non ci deve però impedire di gioire dei piccoli momenti di felicità di ogni giorno. 

A volte è solo quando qualcosa ci viene a mancare che ci accorgiamo di quanto fosse per noi importante. Godiamoci quindi questo momento come se fosse l’ultimo…

Grazie per aver letto!

VOLETE VEDERE PIU’ FOTO DI QUESTO POSTO MERAVIGLIOSO? SEGUITEMI SULLA PAGINA FACEBOOK E SU INSTAGRAM! GRAZIE!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s